I dott.ri Francesco e Cesare Laruffa rispondono alle richieste di aiuto

Noi dentisti garantiamo un servizio di pubblica necessità.

Siamo disponibili per tutte le persone che avranno bisogno di aiuto previo accordo telefonico ai numeri:

Il dott. Francesco da papa Francesco 

il nostro dott. Francesco a febbraio si è recato dal Santo Padre per la presentazione del libro MANUALE DI ODONTOIATRIA SPECIALE di cui è autore insieme ad altri colleghi "è stata una grande emozione incontrarlo e stringergli la mano" ha detto il dottore "un riconoscimento importante per il nostro impegno quotidiano di dentisti che guardiamo ai diversamente abili con amore ed a cui rivolgiamo le nostre cure con passione".

La salute orale del paziente diabetico

La dott.ssa Rossella Mangiacasale ha partecipato ad un interessante studio epidemiologico descrittivo pubblicato su Dental Tribune di dicembre 2019.

A Torino la prima presentazione del Libro della SIOH che vede come co-autore il dott. Francesco Laruffa

Durante l'evento, è stato presentato con grande successo il “Manuale di Odontoiatria Speciale” che si propone come punto di riferimento scientifico per la formazione in Odontoiatria Speciale in Italia, viste le grandi professionalità che hanno lavorato per la sua stesura. Il congresso si è svolto il 28, 29 e 30 Novembre 2019 ed abbiamo registrato la partecipazione di medici e dentisti provenienti da tutta Italia e da paesi stranieri.
"Un successo meritato, grazie all'impegno del nostro presidente dott. Magi" ha commentato il dott. Laruffa "un programma ricco di eventi ci attende il prossimo anno, sempre protagonisti nella cura degli amici diversamente abili". 


Il dott. Francesco relatore al 24° Congresso internazionale della SIDO per esporre il lavoro condotto all'OSPEDALE SAN RAFFAELE di MILANO

Nell'ambito del 24° congresso internazionale della Società Italiana di Ortodonzia che si è svolto a Firenze il dott. Francesco ha esposto una relazione sui compositi ortodontici che è stato pubblicato sul manuale congressuale. 


Relazione del dott. Francesco Laruffa presso l'Università Statale di Milano

Il trattamento chirurgico ortodontico degli incisivi superiori non erotti è il titolo del lavoro illustrato dal dott. Francesco, i casi clinici esposti sono stati trattati presso l'ospedale Burlo Garofalo di Trieste.
La tesi illustrata ha riscosso notevole interesse tra i colleghi e la presidenza.

Milano - 6° Expo di Autunno, il prof. Enrico Gherlone, oggi magnifico Rettore dell'Università San Raffaele di Milano, cita nella sua relazione il dott. Francesco Laruffa



LA PREVENZIONE INIZIA A SCUOLA



Il progetto gratuito portato a compimento dai professionisti Medici, Odontoiatri ha avuto come obiettivo di stimolare i ragazzi delle scuole medie e le relative famiglie rispetto alla cultura della prevenzione, quale mezzo per vivere più a lungo, meglio ed in buona salute. Il personale sanitario ha esposto alcuni temi fondamentali per la salute e la prevenzione ai docenti, genitori ed alunni.Agli incontri sono seguiti visite gratuite per i ragazzi presso gli uffici di prevenzione dell'ASP a Polistena e gli studi medici specialistici ed odontoiatrici Laruffa.


Donazione di un defibrillatore alla scuola media Jerace

Grazie ai nostri fornitori il dott. Cesare è riuscito ad ottenere un defibrillatore ed ha promosso l'iniziativa insieme al Lions Club Polistena "Brutium" di donazione all'istituto Jerace di Polistena. "Da oggi i nostri ragazzi della scuola media potranno far affidamento su questo strumento salva vita, siamo orgogliosi di questo gesto. Presto istalleremo il primo defibrillatore h24, a disposizione dei cittadini di Polistena, all'ingresso del palazzo Avati sede dello studio odontoiatrico Laruffa" questo è stato il commento del dott. Cesare a margine della manifestazione, che si è tenuta presso l'istituto, alla quale hanno partecipato il presidente del Club Lions dott. Claudio Roselli e la direttrice dott.ssa Emma Sterrantino.

Il nostro sostegno alla cultura

ecco alcune iniziative che ci siamo onorati di sponsorizzare ed organizzare insieme ad associazioni culturali che nella nostra comunità mantengono alto l'interesse verso la cultura e le tradizioni